domenica 8 marzo 2009

martedi 10 Marzo "Il gran giorno da una poesia all'altra"


In Italia di poesia si parla poco, vende poco, pochissimo si legge e affatto si promuove.

Altrove è, fortunatamente, diverso.

L’associazione francese Printemps des poètes, dal 2 al 15 marzo, sotto il patrocinio tra l’altro , del ministero della cultura francese e del ministero dell’educazione nazionale lancia l’iniziativa La primavera della poesia.

In tutta la Francia vengono organizzati eventi di diverso genere nell’ambito di questa manifestazione.

Tra le tante, sarebbe magnifico adottarne almeno una, particolarmente significativa: è la Liberazione della poesia per il 10 marzo,”il gran giorno da una poesia all’altra”.

Si tratta di fare una specie di bookcrossing poetico: a casa vostra, passeggiando per strada, a scuola, nel vostro posto di lavoro, regalate una poesia, scambiate le vostre poesie, speditene una, scrivetene una nel vostro blog, fate scivolare una poesia sotto una porta qui o là, ma regalate una poesia agli altri.

Perché non farlo?

Emmevù

- www.printempsdespoetes.com

8 commenti:

zefirina ha detto...

io ci sto. ho un'intero scaffale della mia libreria pieno di libri di poesia

Il Signor P. ha detto...

Grazie per la segnalazione

Isola ha detto...

L'ho segnalato sul forum di bookcrossing-italy. Spero che l'invito sia accolto da molti.
E' una bellissima idea :)

Cannella, Zenzero, Peperoncino e Cumino ha detto...

grazie mille per avermi informata. in effetti la poesia è bistrattata.
posso fare un copia incolla da me per promuovere? e anche sul blog di passione libri? a nome tuo, ovviamente!

emmevu ha detto...

certamente puoi!
puoi anche linkare il nostro post.
(affrettati: è domani!)
emmevù

Anonimo ha detto...

non so bene come ma ci voglio provare!!!
grazie.

Anonimo ha detto...

E' BELLISSIMO! PERCHE' IN FRANCIA E DA NOI MAI NULLA? SCAPPO A PREPARARE MAIL...

delias ha detto...

:-)